Call Us: 345 800 5325 Email: gamezluciano@hotmail.com
Facebook
Skype

Gabriele Papalia

 Nel 1990 inizia a praticare Judo con il Maestro Girolamo Pirola alla Judo Club Samurai di Lecco.

Dopo qualche anno riprende la sua attività marziale dal Maestro Mustapha Khelifi con il kung fu Shaolin Quan.

Comprendendo la sua attitudine per la lotta corpo a corpo e la sua passione per prese, proiezioni e disarticolazioni lascia lo Shaolin Quan; dopo una breve esperienza nell’aikido approda infine al jujutsu tradizionale e moderno.

A complemento del jujutsu, riprende a studiare e praticare i fondamenti del judo.

Dal 2005 presso la Judo Club Lecco, una filiale del dojo dei Maestri Aquilino e Luigi Frassoni segue i corsi di jujutsu FILJKAM (jujutsu moderno e Hontai Yoshin Ryu) e judo kodokan.

Nel 2009, approfittando dell’anno di Servizio di Volontariato Europeo in Ucraina, approfondisce i suoi studi sul jujutsu moderno e incomincia a fare pratica di Moto Ha Yoshin Ryu Jujutsu.

Nel 2011 ottiene il 1 Dan di judo e frequenta corsi di judo adattato per disabili psichici a Milano, alla ASD di Promozione Sociale “La Comune” ottenendo la qualifica del Comitato Tecnico Paralimpico.

Congiuntamente all’attività di insegnamento ai normodotati nel territorio di Lecco gestirà per due anni corsi di judo adattato per disabili psichici e non vedenti.

Avendo trovato in Italia un maestro di Moto Ha Yoshin Ryu, continua la sua pratica nel jujutsu tradizionale e attualmente è 2 Dan di questa tradizionale scuola fondata da soke Akiyoshi Yasumoto e guidata in Italia dal Maestro Mauro Toso.

Per il jujutsu moderno confluisce nel 2014 alla ADO UISP e consegue il diploma di insegnante/educatore.

3 Dan di jujutsu moderno è affiliato alla Ju Goshin Jitsu del Maestro Mordacci Vincenzo