Call Us: 345 800 5325 Email: fightingconcept@hotmail.com
Facebook
Skype
Grande serata di MMA con il Maestro Filippo Stabile
31 Gen, 2014. 0 Comments. . Posted By: Luciano

Lomogram_2014-01-31_11-34-29-

Ieri sera abbiamo avuto il privilegio di ospitare nella nostra Accademia il Maestro Filippo Stabile, vera enciclopedia vivente degli sport da combattimento e pioniere delle MMA in Italia.

Il nostro stage si è aperto con il lavoro di boxe, prestando cura ai particolari della guardia e al footwork: il Maestro ci ha illustrato quanto importante sia l’attenzione che deve essere messa nei dettagli, cercando di evitare quegli errori che, se non corretti subito, possono presentarsi anche nella pratica più avanzata. Senza un buon footwork, la strategia nel combattimento sarà penalizzata.

Sempre durante la parte di striking, dopo aver lavorato su jab e cross con il corretto reclutamento dell’anca, il Maestro Stabile ci ha illustrato il potentissimo OverHead Punch, per poi concludere la parte in piedi con una combinazione di low kick in linea interna.

Nella seconda parte della serata, ci siamo spostati sul tatami per approfondire il Grappling nelle MMA, studiando il single leg takedown in diverse varianti, con i successivi passaggi a terra.

Le conoscenze del Maestro Stabile hanno fatto sì che ogni domanda e richiesta di chiarimento da parte dei ragazzi, fossero soddisfatte con grande ricchezza di particolari: ognuno di noi ha apprezzato ogni singolo momento di spiegazione della serata. Questa occasione ha aperto le porte ai futuri stage e collaborazioni, confermando il prezioso sostegno del Maestro Stabile alla nostra scuola, in veste di Tutor e Head Coach.

Purtroppo l’influenza e i malanni di stagione hanno decimato il nostro team ieri sera: a chi mancava posso promettere che ci saranno molte altre occasioni per rifarsi insieme al Maestro Stabile!

Oss

About the Author

Luciano

Related Posts

Aggiornamento tecnico con il Prof. Nuno Sampaio
Nuova Partnership!
Stage con il Prof. Nuno Sampaio.
I° Open Mat FCS Combat Team

No Comments Yet

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

X