Call Us: 345 800 5325 Email: fightingconcept@hotmail.com
Facebook
Skype
Il criterio comportamentale nel mondo attuale: La mente dietro la difesa personale
16 Dic, 2011. 0 Comments. . Posted By: Luciano

La società sta mutando.

Purtroppo fa parte dell’autodifesa essere consapevoli di quello che ci circonda. E dico “purtroppo” perché la panoramica non è affatto positiva.  Questa crisi globale sta mano mano portando un’ondata di violenza in continuo aumento.

Essere consapevoli di ciò che ci circonda ci porta a sguainare la nostra prima arma: “la prevenzione”.

Come istruttore è molto importante trasmettere uno spirito, una filosofia di pensiero dietro la preparazione tecnico-fisica. Il metodo è estremo ma le scelte saranno fatte a seconda del nostro criterio e formazione.

Focalizzare e servirsene dell’aggressività è un’arma a doppio taglio. Bisogna comprendere i suoi lati positivi e negativi, il suo tasto di accensione e quello di spegnimento per modo di dire.

Come punto di vista, l’istinto di sopravvivenza deve sempre prevalere ma non dovrà mai prendermi preda della sete di provocare danni. Allenarsi in metodi violenti possono alterare la mia percezione e buon senso. Ci vuole ben poco a diventare individui aggressivi. A volte per nascondere insicurezze personali, a volte perché l’uomo è predisposto e in altri casi per il solo fatto di non avere una corretta guida comportamentale dietro l’allenamento.  Delle volte manifestato come uno stato d’allerta, in attesa e desiderosi che avvenga un’aggressione per mettere in pratica le conoscenze acquisite.

Invito a tutti i praticanti ad esaminare lo stato mentale dietro la pratica, indifferentemente del sistema o scuola frequentata.

“La più grande debolezza della violenza è l’essere una spirale discendente che dà vita proprio alle cose che cerca di distruggere. Invece di diminuire il male, lo moltiplica”.
Martin Luther King

About the Author

Luciano

Related Posts

Aggiornamento tecnico con il Prof. Nuno Sampaio
Nuova Partnership!
Stage con il Prof. Nuno Sampaio.
I° Open Mat FCS Combat Team

No Comments Yet

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

X